Non solo gin e tonica

Il futuro dell’aperitivo è anche a domicilio

A Milano il caldo dell’estate è diventato torrido. Ormai il mese di luglio è iniziato e il calendario lavorativo diventa una corsa ad ostacoli in attesa delle tanto attese vacanze estive. A salvare i milanesi in giacca e cravatta dall’afa estiva e dal pensiero di passare un altro mese in città, l’aperitivo rimane una delle poche certezze di ogni venerdì sera. Camminando…

Per continuare a leggere clicca qui. E non dimenticare di iscriverti alla newsletter, è gratis!

Il Giambellino va al cinema

Le proiezioni fra le case popolari

Il cortile del palazzo popolare Apuli 2 nel quartiere Giambellino di Milano ricorda tanto l’atmosfera di una volta, soprattutto in una serata d’estate in cui il caldo fatica a scomparire anche dopo il tramonto. Le sedie sono già state posizionate al centro del cortile, mentre lo schermo è ancora spento in attesa dell’inizio della proiezione. L’orario…

Per continuare a leggere clicca qui. E non dimenticare di iscriverti alla newsletter, è gratis!

Elaborazione in corso…
Fatto! Sei nell'elenco.

L’errore che cambiò il Negroni

Il Bar Basso nelle parole di chi ci è nato

L’ingrediente sbagliato su cui Mirko Stocchetto decise di puntare non fu solo lo spumante, ma anche la faccia tosta. L’inventore del Negroni sbagliato, pur di non ammettere di aver fatto un errore, spiegò al cliente che quella che gli stava proponendo era soltanto una versione pensata per la giornata particolarmente calda del popolare drink a base di Campari, Vermouth rosso e gin…

Per continuare a leggere clicca qui. E non dimenticare di iscriverti alla newsletter, è gratis!

Instantanee da Sant’Ambrogio

Un’altra Milano

Magenta, Sant’Ambrogio, San Vittore, il lembo sud-ovest del centro storico non ha un nome preciso. Nonostante la presenza della Basilica di Sant’Ambrogio, capolavoro romanico del cuore della città, e dell’Università Cattolica, il quartiere rimane sconosciuto ai più. I prezzi stellari delle case e l’assenza di luoghi chiave del divertimento fanno si che questa zona sia,  al contempo, “poco vissuta” ma “tanto abitatata”…

Per continuare a leggere clicca qui. E non dimenticare di iscriverti alla newsletter, è gratis!

Elaborazione in corso…
Fatto! Sei nell'elenco.

Instagrammabile e senz’anima?

I nuovi locali di Milano tra cibo ed estetica

I tempi della Milano da bere, della Prima Repubblica e delle serate in discoteca di Gianni De Michelis sono ormai lontani, e Milano è oggi sempre più diventata “da mangiare”. L’offerta gastronomica della capitale meneghina è davvero amplissima, e il fatto di essere l’unica vera metropoli internazionale in Italia fa si che i nuovi trend del mondo del food arrivino qui prima che altrove. La continua…

Per continuare a leggere clicca qui. E non dimenticare di iscriverti alla newsletter, è gratis!

Amazon e i piccoli negozi di quartiere

Le città cambiano, il commercio con loro

Il fornaio ti vedeva a cinque anni, mentre spiaccicavi il viso sul bancone, ingolosito da pizzette e paste appena sfornate, ti osservava passare negli anni dell’università per un panino veloce, si accorgeva che ritornavi a comprare uno sfilatino dopo il lavoro, tenendo la mano del tuo pargolo. Fino a pochi anni fa, i piccoli negozianti di quartiere accompagnavano ogni persona nelle diverse fasi della vita, come presenze rassicuranti, figure in grado di incarnare i buoni rapporti di vicinato. Oggi lo scenario…

Per continuare a leggere clicca qui. E non dimenticare di iscriverti alla newsletter, è gratis!

Istantanee dalla Bovisa

Una riqualificazione a metà

Il quartiere, per quanto la recente ondata d’immigrazione abbia portato nuova vita, rimane distante dal centro e scarsamente accessibile: oltre alla stazione del treno le uniche due grandi vie per entrare in Bovisa sono il cavalcavia Bacula e viale Jenner. Si può arrivare anche con il tram 2, rimanendo su fino al capolinea di piazza Bausan. Qui sembrerà di stare in un piccolo paese di provincia…

Per continuare a leggere clicca qui. E non dimenticare di iscriverti alla newsletter, è gratis!

Elaborazione in corso…
Fatto! Sei nell'elenco.

Il calcio al tempo dei campioni

L’avventura di Sandro Mazzola tra pallone e storia

Quando si sono aperte le porte dell’ascensore sul pianerottolo di un palazzo residenziale, non sembrava di essere in un condominio in Brianza, ma a bordo campo nella Scala del Calcio, lo storico stadio Giuseppe Meazza di Milano. Braccia sui fianchi, postura tipica di chi sa stare bene a centro campo, baffi come si portavano una volta e mezzo sigaro toscano tenuto in un angolo delle labbra…

Per continuare a leggere clicca qui. E non dimenticare di iscriverti alla newsletter, è gratis!

Elaborazione in corso…
Fatto! Sei nell'elenco.

Il corvetto ha un futuro

Il quartiere oltre gli stereotipi

La metro gialla impiega solo otto minuti dalla fermata Duomo al Corvetto, dalla terrazza Aperol al cavalcavia del raccordo autostradale che taglia in due Piazzale Corvetto. Eppure in queste poche fermate si passa dal cuore pulsante della città al suo ultimo avamposto prima delle campagne del sud-est milanese. Se…

Per continuare a leggere clicca qui. E non dimenticare di iscriverti alla newsletter, è gratis!

Elaborazione in corso…
Fatto! Sei nell'elenco.

Istantanee dall’Isola

Un quartiere normale in una città che non lo è

Rigenerazione, trasformazione, rivoluzione, quando si parla dei quartieri di Milano sembra impossibile non usare queste parole. I cambiamenti, urbani e sociali, sono continui, a volte vorticosi, ed i rendering di nuovi sfavillanti edifici si scontrano con la realtà di quartieri più complessi e meno brillanti. A Milano ci sono però anche quartieri normali…

Per continuare a leggere clicca qui. E non dimenticare di iscriverti alla newsletter, è gratis!