Il colore e la rigenerazione urbana

Molti le chiamano “piazze a pois”, tanti altri si sono chiesti se una mano di colore per terra possa cambiare il modo in cui si vive un quartiere. Stiamo parlando degli interventi di urbanistica tattica realizzati nell’ultimo anno dal comune di Milano all’interno del progetto “Piazze Aperte”. La formula è stata più o meno la stessa in tutti i luoghi: rimodulazione di traffico e parcheggi, con l’inserimento di panchine, fioriere, alberi, tavoli da ping pong e l’uso massiccio del colore. Gli interventi più grossi e vistosi sono stati quelli in Piazza Dergano, Piazza Angilberto, Porta Genova e Spoleto-Venini (NoLo), ma…

Per continuare a leggere clicca qui. E non dimenticare di iscriverti alla newsletter, è gratis!

Pubblicato da Duemila Parole

Una newsletter settimanale su Milano.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...